cinepresa, Uncategorized

I vantaggi del non essere analfabeti

ovvero: La rivalsa dell’autostima.

Tra le varie ed eventuali motivazioni per cui si decide di dare vita ad un blog, oltre alla sicurezza di non lasciarlo morire d’inedia come il tamagotchi, c’è quella vena narcisistica che si scopre di avere dopo il primo commento entusiasta al primo pezzo.

Una seppur piccola conferma che fa bene all’ego e al morale (e alle ondate ormonali, dico io, che ci sta sempre bene).

E’ il mio primo premio che ricevo da blogger e da persona matura e quasi adulta quale sono vivrò la cosa in maniera costruttiva e riflessiva: finendo la bottiglia di primitivo che avevo intenzione di portare a Parma e spiegando ai miei amici che tanto la attendono “mi spiace ma ci sono cose che non possono aspettare di essere festeggiate altrove”.

Immagine

E adesso passiamo alla procedura. Lo scopo di questo premio è creare e rispondere a domande, inoltre bisogna tassativamente inventare una domandona celebralshock.

Traccia 1-  rispondi alle domande:

1. Animale preferito:  i virus (tecnicamente non fanno parte del regno animale ma se li vedeste all’opera li stimereste anche voi)

Numero preferito:   26

3 Fiore preferito: papavero

4 La mia passione: mettere in imbarazzo parenti e amici dando fiato alle trombe senza riflettere sia verbalmente che per iscritto.

Il mio peggior difetto:  il Ph inferiore a 7

Giorno preferito della settimana:  domenica (cosi posso sentirmi meno in colpa per il cazzeggio pensando “tanto domani è lunedi”)

7 Un viaggio che vorrei fare: New york, vivrei nel MoMa e dormire dentro una scultura.

8 Tra mare e montagna preferisco: mare ora e sempre

9 Un mio pregio: il coraggio. Le innumerevoli figure di merda mi hanno forgiato.

10 La mia passione più grande è: scoprire cose nuove. E’ una paraculata ma è vero (mi concedo anche alle puttanate purchè siano una novità)

11 Il mio ricordo più bello è: fuori dalla sala parto, quando mi portarono mio fratello e riconobbe la mia voce.

12 Un aperitivo alcoolico a cui non rinuncerei mai : malvasia

Traccia 2 –  parla di te in 10 punti:

1.Odio le generalizzazioni. Per carità, gli stereotipi esistono ma “fare di tutta l’erba un fascio” ha portato la società alla rovina. Insieme alla moda dei cani prêt-à-porter.

2. Ho dei seri problemi in cucina. Finisco per bruciare tutto. Incrostare, scuocere e impiastricciare sono talenti con i quali sono nata. Riesco anche a far bruciare il caffè.

3. Non riesco a pronunciare nomi stupidi. E’ un mio limite. Mi sento un’imbecille quando devo chiamare per nome qualcuno che ha un nome strano.

4. Mi piacciono i temporali, la neve e le bufere solo se sono a casa sotto un piumone e la discografia new wave con me.

5. Zanna Bianca è stato il primo libro che ho letto. Da allora non tollero le foreste, gli stivali imbottiti di pelliccia e gli addii.

6. E’ scientificamente provato che spettegolare abbassa la pressione e fa bene al cuore. E io adoro farlo con commenti al vetriolo.

7. Trovo che la moda, con le sue contraddizioni e assurdità, sia una forma d’arte.

8. Nonostante la mia acidità teorica non riesco seriamente ad essere cattiva, finisco spesso per ferirmi e faccio del volontariato emotivo il mio baluardo.

9. Il vittimismo e l’egoismo sono due cose che mi spaventano. Spesso passeggiano tenendosi per mano.

10. Adoro quello che faccio e spero che la genetica sarà un giorno il mio lavoro ma mi piacerebbe scrivere comunque di costume e cultura con ironia strappando sorrisi a chi ha la pazienza (e il coraggio) di leggermi.

Domande di TUTTO CRONACA:  Ma lo seguireste “Il blog della cozza”? Preferirei quello della vongola.
Domanda di ARCADIMIX:  se aveste solo un minuto di tempo e un milione di euro in tasca come li spendereste? Probabilmente li guarderei dicendo “Oddioooooo che faccio?” e non farei in tempo a spenderli.
Domanda di GIOACCHINA è: ma che fine hanno fatto i due LEOCORNI?? Secondo me sono gli animali domestici di Mina.

Domanda di Sallychef: chi conosce la canzone “Anna Carla Lilla, lilla, lilla, sono tre sorelle …….”?Non ho idea di che canzone sia, probabilmente un successo giovanile di Pupo?

LA DOMANDA BALENGA di franciwp: che mostro c’è sotto il tuo letto? Gordon Ramsey.

La mia domanda cerebralshock: perchè il mondo odia i cinesi?

Ed ecco le mie nominations:

il coinquilino di merda

metàmela

la deriva dei continenti

bricolage

briciolanellatte

diariodiuncetriolosolitario

Annunci
Standard

3 thoughts on “I vantaggi del non essere analfabeti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...